Comune di Enna

Il Comune di Enna parteciperà al progetto attraverso il suo Assessorato preposto ai rapporti con l’associazionismo e alle politiche giovanili

Il Comune di Enna ha sottoscritto una lettera di intenti finalizzata anche al coinvolgimento e all’attivazione della Consulta giovanile di Enna che oggi conta più di 30 associazioni giovanili al suo interno (per un totale di 2500 giovani coinvolti).

La composizione delle associazioni è variegata e coinvolge associazioni a livello locale e sezioni locali di associazioni regionali e nazionali. Al suo interno è presente un consiglio direttivo e un organo di presidenza che ne rappresenta gli interessi e ne convoca le riunioni.

La Consulta giovanile opera come organo di consultazione a supporto degli interventi in riferimento alle politiche giovanile e alle manifestazioni che riguardano la popolazione studentesca della città. A tal riguardo sono presenti all’interno della consulta associazioni che rappresentano gli interessi dei giovani universitari frequentanti l’Università Kore di Enna (quasi 8000 studenti che vivono e si formano nel 4°Polo Universitario siciliano).

Il Comune nominerà un referente nel Coordinamento di progetto e avrà il compito di supportare il partenariato nelle attività logistiche che si dovranno predisporre per l’attuazione dell’evento finale all’interno della Galleria Civica per la “Fabbrica delle Idee”. Inoltre, il Comune sarà l’interlocutore principale per quanto riguarda lo sviluppo futuro del progetto e di potenziali buone pratiche raccolte in altri contesti.

Entra in contatto

Per ricevere maggiori informazioni sui laboratori compila il modulo di contatto, ti risponderemo il prima possibile.
Inoltre se appartiene ad una associazione, non esitare a compilare il modulo di iscrizione per l'inserimento nel registro delle associazioni, clicca qui.